Antonello da Messina e il ritratto, a Milano

Antonello da Messina è considerato dagli studiosi il più grande ritrattista del Quattrocento.  Nel ristretto numero di opere che fino a oggi sono state attribuite alla sua mano, si ammira la scuola veneta, l’espressività mediterranea e lo studio dell’arte fiamminga della pittura ad olio.

Dettagli

Il Giardino di Monet a Giverny

Claude Monet, il grande pittore impressionista, si stabilì a Giverny nel 1883 e creò con fatica e dedizione un magnifico giardino, piantando nel famoso laghetto le ninfee, da lui ritratte centinaia di volte e che diventeranno il soggetto principale della sua pittura.

Dettagli